Post

Visualizzazione dei post da 2014

Have a jolly holiday!

Immagine
Ciao a tutte! Bentrovate!
Come state? Finalmente qualche giorno di relax... Per me gli ultimi mesi sono stati piuttosto complessi: tanti progetti a cui pensare, decisioni importanti e scelte coraggiose da prendere... ora, però, è tempo di riprendere le forze e di coccolarmi un po'!

Purtroppo da noi a Varese è stato un Natale senza neve, sigh...ma in casa mia l'atmosfera natalizia non è certo mancata! A ciò, hanno contribuito la bellissima lanterna in legno che ha realizzato mio papà e il profumo speziato di scorze di arancia, rosa canina, vaniglia e cioccolato dell'infuso di Natale che mi sono regalata (e che ho trovato da Tea in Italy, un bel negozio specializzato in Varese) e con il quale ho realizzato qualche pensiero diy.




Ho pesato 8g di infuso per bustina, ho sigillato ciascuna bustina cucendola con la macchina da cucire (anche questo è cucito creativo!!) e ho aggiunto il cordino in cotone. Infine, ho riposto le bustine in graziose scatolette di metallo fatte apposta…

Tra poco è Natale...

Immagine
Siamo vicini!!! ...tra poco è Natale! L'atmosfera è ovattata, nell'aria i profumi di zenzero, vaniglia e cannella, nel forno i biscotti e sotto l'albero i pacchetti regalo ...
Aaaaaggh i regali ... Ormai lo so, ogni anno lo stesso film: parto con una programmazione blindata, elenchi puntuali e poi? arrivo sempre all'ultimo momento e se c'è una cosa che proprio mi urta, è comprare gli ultimi regali la vigilia di Natale. Anche perchè mica mi accontento, DEVO trovare QUEL regalo.  Mi devo dare una mossa!
Come ogni anno, alcuni sono handmade...ma li posterò dopo Natale... :-)



Ora vi mostro un porta candela handmade e facilmente replicabile, da diy.
Si tratta di un vasetto (va bene qualsiasi tipo di vaso) decorato con il colore trasparente a rilievo.



Dalle foto non si vede benissimo ma la parte non decorata è a forma di cuore. Per fare un bel lavoro, ho disegnato il cuore sulla carta, l'ho ritagliato e l'ho applicato al vaso con del biadesivo. In questo modo è r…

La cappa, un capo senza tempo

Immagine
 Ciao a tutte! Lo sapevate? La cappa è un soprabito privo di maniche entrato in uso in Europa occidentale nel corso del Basso Medioevo ... e tutt'ora di moda! Quando si dice "moda senza tempo"... Sarà per quell'aria signorile, aristocratica, misteriosa e rétro quanto basta? O semplicemente perchè sono comode? Fatto sta, che sono di gran moda anche quest'anno: le hanno proposte infatti molti stilisti. Senza voler assurgere a cotanta blasonata definizione (tradotto: stilista non la sono di certo!), ho però realizzato la mia personale interpretazione, eccola!    
L'interno è foderato e rifinito con passameneria cucita a mano...


Particolare dell'asola della cintura...



L'orlo, cucito a mano ...

Ciaooooo,
Sara

Grembiuli per Natale!

Immagine
Anche quest'anno ho avuto la mia dose di grembiuli per Natale! Ciò significa che sono apprezzati, comprati e il ricavato va per una buona causa ... ed è una tripla soddisfazione!

Li cucio, infatti, per la Mostra missionaria del mio paese. Faccio parte di gruppo missionario parrocchiale, attivissimo e sempre in fermento, che sostiene più di una missione.
Tutti i ricami sono realizzati da volontarie con l'ago sempre in mano e mio compito è utilizzarli per creare i grembiuli.

Quest'anno (guarda qui quelli dell'anno scorso) ho giocato con i pois e mi sono sbizzarrita con i particolari: ogni grembiule è infatti diverso dall'altro... A voi trovare le differenze!

















Ciaooooo,
Sara

Puntaspilli

Immagine
...ce ne sono di tutte le forme ma la funzione è sempre la stessa: riporre gli spilli e gli aghi. E ogni sartina sa bene che se non lo fa, rischia o di non trovarli quando servono o di trovarli anche quando non servono....!
In post passati, ve ne ho già presentati un paio: nel post From chocolate box to pincushionun, vi ho spiegato come ho ricavato un puntaspilli dal riciclo di una scatola di cioccolatini, con comodissimo porta bobine incorporato! in Un amore di puntaspilli vi ho invece mostrato un regalo che ho ricevuto, decisamente a tema! Oggi ve ne mostro altri che ho realizzato: il primo è un puntaspilli da polso che si chiude con il velcro... questo, unito al metro da sarta al collo, fa molto professional....
  ... il secondo è più tradizionale, un cuscinetto in lino con un piccolo ricamo a punto croce...

... il terzo è tutto in lino con ricamo sampler monocromatico, sempre a punto croce. E' quello che ho utilizzato per l'header del blog J



...e i vostri? dai, non ci …

...e ora onde!

Immagine
Zig zag, onde, colori...so già a cosa state pensando... (vedi anche il post successivo). Ma non è come sembra! Le onde di questo abito SaràVero sono creazione di Veronica! Eh già ... filati, colori, disegno ... sua creatività e fantasia. E, per non farci mancare nulla, ha fatto anche da modella ... Io ci ho messo del mio per definire il modello e per realizzarlo ... Si, lo so che la fotografa deve migliorare ma....una cosa alla volta!! ; -) 

Con amicizia,
Sara