31 maggio 2013

Un post al verde...

Si, perché il verde (pistacchio) è il colore dominante di questo post...

La camicia è in seta elasticizzata con fondo piega sul davanti e collo a ciambella.
Appena ho adocchiato questa fantasia non ho potuto fare a meno di comprarla, mi è subito piaciuta!
La trovo originale...e comunque non avevo nulla di simile!



I jeans sono i primi che mi cucio...con le tasche! Le prime sono sempre difficili ma danno una bella soddisfazione. Dalle foto non si vedono ma ci sono...


E poi il verde nei biscotti al pistacchio... Sono gallette friabili e aromatiche, perfette per un tè... ma anche per una pausa in ufficio, tra un lavoro e l'altro.


Sono  molto semplici, praticamente una frolla, ecco gli ingredienti:
80 g di pistacchio tritati
90 gr di burro sciolto
100 gr di farina
1/2 bustina di lievito in polvere
100 gr di zucchero
1 uovo
Infornare per 15/20 minuti a seconda dell'altezza.
Ovviamente li ho timbrati prima di infornarli.....

Slurp
Sara



24 maggio 2013

Punto croce ... micioso

Qualche tempo fa, ho contribuito a preparare oggetti fatti a mano per un mercatino a favore di Gattaland, il parco felino di Gallarate (Varese).
Grazie ad un bellissimo libro che ho comprato alla merceria Point de Marque di Milano (una vera chicca per chi ama ricamare!), ho ricamato una serie di gatti a punto croce.
Si tratta di sagome (ed è questo che mi è piaciuto): pochi tratti ma efficaci, che delineano in modo deciso movenze e carattere di ciascun gatto.
Con i ricami, ho confezionato alcuni quadretti e due fuoriporta. Sono piaciuti molto ... soprattutto agli amanti dei mici!






... e questi sono alcuni dei mici che vivono a Gattaland: Red, Max, Ricotta, Achille, Aiace....
Vivono in un vero e proprio giardino, liberi e accuditi dai volontari.




Ciaoooo,
Sara

17 maggio 2013

Gonna in tulle rosa per una ballerina in erba!

Chi da bambina non ha mai immaginato di essere una ballerina classica? danzare, piroettare, l'inchino e poi gli applausi.... Il sogno non si realizzerà per tutti, ma sognare è sempre bello...anche da grandi!
Ecco la gonna da ballerina in tulle - rigorosamente rosa - che ho cucito per la mia "nipotina acquisita"!



In vita ho inserito un elastico che si chiude sul dietro con un fiocco ... così, se la gonna regge all'esuberanza della mia ballerina in erba (anche se ho qualche dubbio...) ... si può adattare alla sua crescita.
Davanti
Il fiocco dietro 
Ovviamente ci sono tantissimi modi di realizzare una gonna in tulle, come quello spiegato in Pane Amore e Creatività, che si può realizzare senza bisogno di macchina da cucire.

Ciaooo,
Sara

8 maggio 2013

Maglia in jersey color corallo

C'era una volta una maglia che rubò il cuore ad una bella ragazza.
Le piacque talmente tanto da indossarla ogni volta che poteva e arrivò perfino a stingerla ed allargarla dall'uso...ma Elena diventò triste perché alla fine si accorse che non poteva più portarla.
L'originale

Un giorno ... la lampadina!
"... Sara ... non è che riesci ...."
"Dai, portamela che vediamo cosa fare ..."
La storia continua con l'aiuto di un bel jersey del colore del corallo, macchina da cucire e taglia cuci.
Misura qui, disegna quello, taglia di quà, cuci di là... ed ecco, la nuova maglia, gemella della prima, fare pian piano capolino!
"Elena è finita, provala ..."
La bella ragazza riacquistò presto il sorriso, felice di poter indossare nuovamente la maglia che tanto amava!
La maglia home made
Che ve ne sembra?






Ciaoooo,
Sara
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...